Anche l’amore qualche volta sbaglia strada

No Comments »

gennaio 15th, 2012 Posted 20:56

“Nel viaggio chiamato vita

i sogni possono talvolta

frantumarsi in tanti pezzi.

Ma non è mai troppo tardi.

Avrei cercato il coraggio di ricominciare e di sperare,

senza la paura di non riuscire nel mio intento.

Vivere.

Senza nascondermi dietro l’ombra della banalità.

Imparare a volare libera,

perché io, in fondo,

mi ero sempre sentita come una rondine.

É il destino a sorprenderci beffardo

quando meno lo aspettiamo,

insegnandoci che nella vita non si finisce mai di imparare e di essere felici.”

 

Share

Posted in Rassegna stampa

Recensione romanzo Me lo ha chiesto il mare, Eifis Editore – a cura del libraio Valerio Achille Semenzin

No Comments »

dicembre 15th, 2015 Posted 17:44

 

La scrittura di Federica Farini nel suo ultimo romanzo, mi ha parecchio affascinato. La storia può piacere come può non piacere. A me tantissimo, al punto che in poche ore ho terminato il libro. In questa breve nota critica, vorrei soffermarmi sulla scrittura di Federica. In certi punti, è facile scorgere tratti poetici dolcissimi. “Siamo petali dello stesso fiore” scrive l’autrice a un certo punto. Mi son venuti i brividi. Ogni cosa che scrive, risulta evidente che sia stata vissuta. Posso affermare convinto, che il modo di scrivere sia visivo. Più andavo avanti nella lettura, più potevo scorgere davanti a me quanto le parole proclamavano. Un ritmo che permette una facile lettura, anche nei diversi momenti tesi della storia, ti senti coinvolto e vorresti sapere subito come si risolve quella situazione. In certi tratti mi sarebbe piaciuto anche essere tra i protagonisti; in quale veste non saprei dirlo. Forse la nostra autrice si, in quanto profonda conoscitrice dell’animo umano. La caratterizzazione di ogni personaggio, è ben condotta con sapiente mano introspettiva. Permette al lettore di scegliere da subito a chi volere bene, a chi no. In maniera netta. A coronamento di un’opera di grande valore, troviamo il magistrale pensiero introduttivo (scrivere la prefazione di un romanzo, non ha senso secondo la diretta interessata) di MariaGiovanna Luini, altra grandissima scrittrice del panorama letterario italiano contemporaneo. Davvero un’ottima guida per iniziare la lettura del romanzo di Federica Farini. Il precedente era intitolato “Anche l’amore a volte sbaglia strada”. La bionda autrice invece, penso abbia preso quella giusta. Per il successo che merita. E per quello che ne consegue. E’ il mio augurio personale per Federica.

Share

La storia di gatta Cri, adottata il 13 dicembre 2014 @Mondo Gatto Milano

No Comments »

dicembre 1st, 2015 Posted 18:47

Share

#OROSCOPO #ANNO 2016

No Comments »

novembre 19th, 2015 Posted 19:03

OROSCOPO ANNO 2016

2016 sulle ali della mobilità e del cambiamento: fluttuare, volare, non volersi o sapersi fermare per un progetto che non vuole chiamarsi definitivo? È questo il sentimento che spirerà su tutto lo zodiaco a causa del vento portato dalla contrapposizione della croce mobile (Giove in Vergine, Nettuno in Pesci, Saturno in Sagittario), per un anno ricco di metamorfosi culturali, ma anche di soste spesso necessarie per respirare un po’ di pace e sentimenti, più che nuovi traguardi. A volte è bello (e meglio) frenare: per dedicarsi alla semplicità, per assaporare un ricordo (molti saranno i pianeti retrogradi che porteranno voglia di riflessione e uno sguardo al passato). Per costruire, con Saturno sempre presente a sostenere ideali e rivoluzioni, ma anche per pianificare al meglio i sogni e regalare loro la più auspicabile solidità.

 

ARIETE. Parola d’ordine del 2016: mantenimento.

Il fuoco che ha acceso gli animi per lungo tempo arde ancora nel vostro cuore. Siete stati così abituati ad essere flessibili, cambiare, arzigogolare, che avete imparato a fare del calore una preziosa fiamma per tenere acceso il vostro focolare (domestico e non). Con Saturno e Urano ancora dalla vostra per tutto l’anno, il 2016 ha sempre il sapore di cambiamenti e scoperte (solo se vorrete e se ancora non avete avuto modo di cambiare qualcosa). Liberi da condizionamenti di capi e doveri nel lavoro, non muterete in uccelli selvatici, ma potrete scegliere di essere meno pressati per, a vostra volta, iniziare a comandare sulla vostra esistenza (vi piace in suono di questa frase). È il mese di settembre (dal 10 con Giove in ingresso dall’opposta a Bilancia) e poi i mesi di ottobre e novembre (con Marte agitato in Capricorno) a chiedervi di fermarvi e accontentarvi, pena salute e acciacchi fisici da non sottovalutare. Chissà che l’autunno non porti la legalizzazione di un’unione amorosa (matrimonio, fidanzamento anche per i meno giovani) e sorprese collegate al cuore. Un piccolo Ariete non era contemplato in famiglia?

 

TORO. Parola d’ordine del 2016: espansione.

Con lo sguardo del marinaio vi apprestate a osservare alle vostra spalle le tempeste che si spostano come un uragano ormai lontano. A singhiozzo tra gennaio, marzo, giugno e luglio Marte in Scorpione cercherà di destabilizzare le relazioni amorose che ancora persistono e che hanno fatto orecchie da mercante davanti a problemi e difficoltà che andavano e (vanno) risolti. Pigrizia e staticità non sono parole contemplate in questo 2016: per riposarvi avrete tempo (poi). È Mercurio nel vostro segno – da aprile a giugno – a portarvi finalmente l’agognata soluzione (illuminazione). Con Mercurio e Giove amici dalla Vergine è solo tempo di una cosa, per ogni settore della vostra vita: innovazione, dinamismo, nuovi progetti, mood che vi insegnerà quanto spesso l’imprevedibilità e l’inquietudine non siano fonte di guai, ma di incredibili e nuove soluzioni, per essere felici e sentire nuovamente il cuore battere forte e felice. Autunno caldo e passionale con Marte amico dal Capricorno. Largo ai voli (pindarici e non).

 

GEMELLI. Parola d’ordine del 2016: praticità.

Un anno controverso il 2016 per i nati sotto il segno dei Gemelli. La prima parte dell’anno più che mai – con Saturno opposto e Giove esigente dalla Vergine – il senso pratico dovrà essere il vostro companatico per risolvere qualsiasi questione, dal lavoro, alla salute, alle relazioni: in particolare quelle di coppia e di vecchia data, che andranno a farsi benedire per la maggior parte se non curate ad arte. Pochi passi falsi e atteggiamenti da primi della classe: meglio incassare, pianificare e organizzare… studiare la giusta strategia, perché Nettuno in Pesci mai come ora potrebbe farvi capitare grandi fischi per fiaschi. Se da settembre Giove dalla Bilancia favorirà il divertimento e qualche pausa di leggerezza fino a fine anno, incoraggiando anche nuovi flirts, è Mercurio dalla Vergine che vi riporta ancora qualche grana in casa o in famiglia. Se vi manterrete sul pezzo il 2016 potrà essere un anno produttivo. Dicembre fortunato con Marte in Acquario a favorire buoni incontri e idee lampadina. Le stelle premiano la resistenza e bocciano l’impazienza.

 

CANCRO. Parola d’ordine del 2016: decisione.

È da un po’ che vi state applicando, da molto che state cambiando. Se Urano e Plutone resteranno anche in questo 2016 non inclini a favorire i colpi di fortuna immediati e senza logica razionale (ma di questo già ve ne eravate già accorti), è vero che il 2016 premierà i più operosi e infaticabili. Non vi siete trasformati in api o formiche operaie, ma poco ci manca? Siete in ballo e potete ballare: tra gennaio, marzo, giugno e luglio i nati sotto il segno del Cancro potranno avere picchi di ottimo sprint fisico ed energetico grazie a Marte in Scorpione, che rallegrerà la quinta casa: passione e incontri palpitanti per single e meno single. Dal 10 settembre, con picco a novembre, Giove in Bilancia e Marte in Capricorno si scateneranno nel mettere a soqquadro casa e relazioni: avete voglia di vie di fuga? State pensando a un nuovo nido? Questa volta non agirete con la calma che vi contraddistingue, ma con l’impeto che travolge. Anno da ricordare.

 

LEONE. Parola d’ordine del 2016: solidità.

Con le tasche piene di sogni (realizzati) o comunque sia di novità che non vi hanno lasciato nemmeno il tempo di assaporare il gusto della soddisfazione, i nati sotto il segno del Leone si apprestano a vivere i primi mesi dell’anno all’insegna degli imprevisti prodotti a singhiozzo da Marte in Scorpione. In casa e in famiglia il clima quotidiano – tra gennaio, marzo, giugno e luglio – potrebbe essere messo alla prova dal veloce tran-tran, soprattutto prima dell’estate, quando anche Mercurio in Toro darà manforte al caos. Ma non dovevate riposare? Il trucco sarà non mettersi a remare contro i mulini a vento, dato che praticamente nessun altri pianeta vi sarà contro e che la stabilità del vostro successo resta innegabile. Con Saturno e Urano costruttivi potrete finalmente abbandonarvi alle braccia di un nuovo amore, o di una relazione stabile che rinasce come l’araba fenice. Il lavoro soffia piacevole come un vento frizzante e come un diversivo che vi regala momenti di intuito e creatività, ma è dal 10 di settembre con Giove in Bilancia in terza casa e un passaggio di Marte dal Sagittario che un po’ di sano relax potrebbe darvi più soddisfazioni che altro (siete stanchi anche voi inarrestabili), alla ricerca di profumi e colori sparsi per il mondo, come tornare un po’ adolescenti. Meritata pausa caffè. Nessun mattone vi cadrà in testa mentre vi godete il panorama!

 

VERGINE. Parola d’ordine del 2016: alleggerimento.

Partenza piena di verve per i nati sotto il segno della Vergine nei primi sei mesi dell’anno: se Saturno in Sagittario continua a richiedere che vi applichiate soprattutto nella professione (questo non vi pesa, vi piace e la pazienza è il vostro forte) e nelle questioni pratico-famigliari, è Marte dallo Scorpione che favorirà l’energia e la comunicazione, potenziate dal transito di Mercurio in Toro da aprile a giugno. Potrete spingervi al confine della vostra immaginazione: arrivare a ciò che fino a tempo fa vi appariva poco possibile, ma dovrete farlo senza paura di rinunciare a ciò che è ormai inutile. Nettuno conflittuale vi renderà affascinanti e intensi, provate: siete sempre così duri da convincere? Da luglio a ottobre anche Mercurio vi farà compagnia nel vostro segno, sostenendo i transiti di Giove: tagliate le cose superflue e imparate a scegliere solo quello che (ben sapete) fa per voi. Avete davvero ancora bisogno della famosa coperta di Linus? Plutone in Capricorno, da lungo fautore del vostro cambiamento, non aspetta altro che ricompensare i più audaci (con piano d’azione). Sotto a chi tocca.

 

BILANCIA. Parola d’ordine del 2016: riuscita.  

Stakanovisti del cambiamento inaspettato, causato da Urano e Plutone dissonanti, a sorpresa i nativi Bilancia vivranno ancora per tutto il 2016 novità, irrequietezza e colpi di testa. Il bisogno di libertà e autonomia verrà in ogni caso supportato dal bell’aspetto di Saturno (e a tratti Marte) in Sagittario, che nella terza casa vi faranno trovare al posto giusto nel momento giusto, per suggellare contratti di lavoro e amori nuovi di zecca. Tra fine marzo e metà agosto Saturno riporterà a galla la problematica legale, contrattuale o di portafogli al verde, ma solo per sistemare le grane. Quando? Come abili trasformisti dal 10 di settembre in poi, quando accoglierete Giove nel vostro segno: se avrete seminato bene, fiori e poi frutti orneranno in meraviglioso giardino della vostra felicità (e voi amate le cose belle). Il cuore è gonfio di passione e d’amore come un panino imbottito. A fine di questo anno potrete festeggiare come il coraggioso pilota che arriva a destinazione dopo un lungo viaggio. Con Marte in Acquario le stelle scommettono che poteste anche ripartire…per una nuova vita, è ovvio.

 

SCORPIONE. Parola d’ordine del 2016: gioia.

Lampi di felicità baleneranno sul cielo dei nativi Scorpione fin dai primi mesi dell’anno. Con Giove a favore e Marte nel segno in via vai tra gennaio, marzo, giugno e luglio, l’energia e la capacità di realizzazione saranno alle stelle: non vi sfuggirà un flirt che sia uno, come le noccioline che…una tira l’altra. Non esisterà stanchezza a bloccare i vostri sogni: gli anni passati hanno sancito la vostra trasformazione mutando le difficoltà in forza fisica e mentale. In questo stato d’animo poco vi spaventerà Mercurio in opposizione da aprile a giugno, che destabilizzerà le relazioni già consumate (e finite). Non vi è mai piaciuto trascinare le cose, men che meno in questo 2016. Non ci sono raccomandazioni che le stelle desiderano farvi se non quella che a voi piace un sacco: carpe diem.

 

SAGITTARIO. Parola d’ordine del 2016: lungimiranza.

Se l’avanzamento di carriera non è la vostra priorità (ma chi lo ha detto?), per i nati sotto il segno del Sagittario, con Nettuno-immaginazione in Pesci per voi dispersivo e Giove quadrato in Vergine, i primi sei mesi del 2016 si presentano da cardiopalmo come una corsa di velocità: fidanzamenti lampo, corteggiamenti e colpi di testa fino a marzo. I premi della vostra saggezza, della pazienza e della volontà si raccoglieranno invece (eccome) a partire dal dieci di settembre, quando Giove passerà in Bilancia, sancendo la vostra fortuna grazie a contatti giusti e appoggi che non pensavate nemmeno di avere. Gli amici vi traghettano in questo anno con la leggerezza dell’ironia, fino al cerchio che si chiude, se è ciò che desiderate avvenga. In amore la lunga sosta di Marte nel segno da aprile e poi da agosto a settembre regalerà coraggio ai cuori che fino ad ora hanno tentennato nelle decisioni, trasformando il vostro battito animale in sentimenti più duraturi e costruttivi. Saturno è infatti sempre dalla vostra per solide basi che sorreggeranno anche le vostre virate più pericolose, in particolare tra luglio e ottobre con Mercurio ardito (o avventato) in Vergine. Nessun Sagittario illeso, a patto che respiriate prima di agire, contando fino a dieci prima di lanciarvi nel cielo. Controllate il paracadute.

 

CAPRICORNO. Parola d’ordine del 2016: novità.  

Marte nel 2016 a ripetizione dal segno amico dello Scorpione rasserenerà le giornate dei nativi Capricorno: le nubi si spostano, l’umore è spensierato a gennaio, febbraio, giugno e luglio come picchi di massima resa (per minima spesa). Con Giove a favore nella prima parte dell’anno il fisico splende e l’amore di conseguenza. Sarete curiosi e dinamici come camaleonti lasciati liberi su un prato sconfinato: vi muoverete lenti ma sicuri di ciò che state facendo. Amici in prima linea a salvarvi da quel Giove che barbino si sposta da settembre fino a fine anno nell’ostica Bilancia. Qualche fatica in più nel lavoro, che a voi di certo non spiace, perché in saccoccia potete contare lo stesso sull’aiuto di Mercurio in Vergine e Marte in Capricorno, che vi porteranno molto più lontano di ciò che immaginate: anno ricco di cambiamenti variopinti come gli (infiniti?) toni dell’arcobaleno.

 

ACQUARIO. Parola d’ordine del 2016: energia.

Professione e carriera a rischio di gastrite tra gennaio, marzo, giugno e luglio per i nativi Acquario? Se non avete messo in conto di poter fallire in un progetto già in corso, avrete di certo valutato di doverlo modificare (ancora), con Marte che sollecita dispettoso dallo Scorpione la decima casa. E per voi, ormai maghi del compromesso, tutto il resto è noia: va bene così, perché questo dinamismo sarà proprio la ragione del vostro successo. Le novità saranno invece rischiose da aprile a giugno, con Marte in opposizione che vi sferza colpi per rendervi ancora più preparati e veloci. Dal 10 di settembre, con Giove dall’amica Bilancia, la vostra rinascita sarà sancita in grande stile: sì a viaggi o trasferimenti – per amore o per lavoro – e la resurrezione vi aiuterà a raggiungere ciò che ancora vi manca. Agosto e settembre clima magico in ogni settore. Chi vi prende più?

 

PESCI. Parola d’ordine del 2016: ordine.

Scremare – che vi piaccia o meno – sarà il motto dei nati sotto il segno zodiacale dei Pesci durante l’anno 2016: se fronzoli e situazione ormai ammuffite fanno ancora capolino nel vostro armadio come abiti sotto naftalina, sappiate che le stelle hanno in programma per voi un lavaggio ad alte temperature. Con gli attacchi congiunti di Giove dalla Vergine e Saturno dal Sagittario, l’impegno nella professione come nella vita di coppia dovrà essere (o almeno apparire) doppio rispetto al solito. Ma si sa, è quando le acque diventano agitate che le vostre pinne riescono sempre a portarvi in salvo. Come? Grazie a capitan Marte in Scorpione potrete concedervi delle fughe-sfintere per poter sfogare i bollenti spiriti. Ricaricati da scappatelle o incontri flash sarete perfino più affabili con tutti: a volte è meglio peccare. Da settembre Giove vi lascia in pace e Mercurio sinsiga ancora un po’ per farvi mettere a punto i dettagli di un progetto che da tempo attende di essere partorito. Il parto ci sarà, a fine anno e, oltre alle stelle, anche chi vi vuole bene vi guarderà finalmente con lo sguardo di chi sa che il peggio è passato. Sani e salvi?

Share

#OROSCOPO #WEEKEND OGNI SABATO E OGNI DOMENICA SU MINI RADIO www.miniradio.it 1566 Khz in Am-Fm Stereo

No Comments »

giugno 30th, 2015 Posted 20:52

OGNI SABATO E OGNI DOMENICA – in questi orari: 07:20 am – 08:20 am – 11:55 am – 13:25

Rubrica di astrologia per il week end, “Stella, stellina” e…? Indovinatelo ascoltando Mini Radio – sintonizzazione 1566 in Am-Fm Stereo e accessibile dal web.

 

 

 

Con simpatia e un pizzico di ironia insieme a Federica Farini per scoprire frizzanti curiosità e l’oroscopo di ogni fine settimana per i 12 segni zodiacali.

SCEGLI COME ASCOLTARE Mini Radio e portala sempre con te!
- Direttamente dal sito www.miniradio.it
- radio o autoradio sintonizzazione 1566 Khz in Am Stereo
- attraverso la App Mini Radio Am 1566 Khz Stereo dall’Apple Store direttamente dal tuo iPhone, iPad o iPod
- attraverso il tuo cellulare o tablet Android, scaricando da Google Play la App Mini Radio Am 1566 Khz Stereo
- da Windows Phone Store per Windows Phone, scaricando la App Mini Radio Am 1566 Khz Stereo

Share