Posts Tagged ‘oroscopo’

#OROSCOPO #ANNO #2019

No Comments »

dicembre 1st, 2015 Posted 18:47

OROSCOPO ANNO 2019

ANNO 2019 denso di apprendimento, apertura e scoperte per tutto lo zodiaco. Significativi gli elementi Fuoco e Terra, con Plutone e Saturno nel Capricorno, a inneggiare alle regole, al sapere e all’impegno, a braccetto con Giove in Sagittario, anch’esso nel suo domicilio di appartenenza, a richiedere una maggiore apertura carica di ottimismo e spiritualità, soprattutto verso scenari stranieri: il progresso può e deve tendere una mano al diverso per poterlo integrare e andare avanti. Le antiche credenze e baluardi obsoleti creeranno problemi e danni a chi non intenderà evolversi verso scenari maggiormente spirituali e democratici, ma sarà bene tenere i piedi per terra (ci rammenta Giove versus Nettuno in Pesci: idee realizzabili e non campate per aria). Urano in Ariete fino a marzo lotterà contro Plutone e Saturno, a chiederci di spazzare via ogni retaggio di antichi schemi oramai superati e lesivi per una nuova maturazione esistenziale. Da aprile Urano si accheterà in moto diretto dal Toro proponendo novità in campo economico-finanziario, in armonia con Saturno e Plutone, Nettuno (la fantasia al servizio dell’ideale). Sarà Mercurio con i suoi lunghi moti retrogradi a chiedere allo zodiaco di riflettere, di fermarsi per rivedere, pensare e modificare al meglio le tecniche di sapere, saper fare e saper essere, trasformando il sapere in empatia, per forgiare il prototipo del Nuovo Uomo: la vera saggezza è sapere vivere nel qui ed ora, abbandonando fasti e voli pindarici verso il futuro, così come attaccamenti e virate verso un passato ormai obsoleto e anacronistico. Futuro uguale fiducia.

La presente stesura dell’oroscopo si riferisce a una lettura generale/generica e non considera gli aspetti dei singoli temi natali che potrebbero dissonare dalla stesa riferita solo al segno zodiacale (solare).

 

ARIETE. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: MONTAGNE RUSSE. Con la calma si ottiene tutto (una cosa alla volta).

Giove vi espande, Saturno e Plutone vi frenano: bipolarità, questa conosciuta. Buttarsi o frenarsi, questo è il dilemma? Nella corsa di resistenza l’importante non è andare veloci, ma tenere duro fino alla fine. Nel 2019 non conterà solo la meta, ma anche il viaggio: sicuramente rallegrato da amici e sorprese portate da un Giove amico dal Sagittario in casa 9, quella del “lontano”, del nuovo e delle scoperte. Allergici alla lentezza, dovrete prendere spunto ed esempio dal vostro opposto zodiacale, la Bilancia: pianificare, valutare non eccedere come auto in marcia quinta con il freno a mano inserito. Fortuna ed entrate di denaro rallegreranno l’impegno dei tenaci Ariete, occupati a esprimere le loro capacità attraverso l’impegno e la fatica (forgiante e premiante), richieste da Saturno e Plutone sempre impegnativi dalla casa 10, quella della carriera e in senso più lato delle aspirazioni. Fino a marzo Urano nel vostro segno vi accende come miccette, risvegliando la vostra parte più bipolare che cozzerà contro i doveri e le responsabilità, a richiedervi di smettere con la testa dura e di abbandonare ogni comoda coperta di Linus. Revisioni e modifiche nel settore del lavoro saranno necessarie – a lungo termine – al fine di si rifletteranno allo stesso modo anche sulle relazioni. Decidi chi “buttare giù dalla torre”, chiudi con situazioni ormai vetuste, se ancora non lo hai fatto, magari in aprile, mese tonico. È un dovere per poter migliorare e per non accumulare matasse di nodi e contenziosi anche legali/contrattuali che verranno al pettine come extensions rasta: vi piace mostrarvi arruffati come selvaggi impresentabili alla corte del re? Fino a maggio amerete in modo passionale, protetti da Urano, Venere e Marte a fasi alterne dalla vostra parte. In maggio e giugno Marte in Cancro richiederà che siate presenti in famiglia, attenti a dosare le parole e in prima linea per aiutare tutti, anche se il “tutti insieme appassionatamente” vi peserà sulle spalle come un cubo di cemento armato, portandovi insieme a Mercurio retrogrado a riflettere sul vostro concetto di libertà e divertimento. Da ottobre i giochi saranno fatti: Marte opposto vi vorrà decisi ma pacati, guerrieri ma allo stesso tempo guru. È proprio vero che solo con la calma si otterrà tutto.

 

 

TORO. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: CAMBIARE. Prendere o lasciare.

Attivi e dinamici, nel 2019della vostra proverbiale pace/lentezza/pacatezza cosa resterà, proprio come degli Anni ’80 di una famosa canzone italiana? Riflessioni fino a marzo, quando Urano in retrogradazione vi permetterà di provare nuovamente il tuffo carpiato prima di lanciarvi nel vuoto: liberi da Giove in opposizione, sarà vietato lamentarsi e tirarsi indietro (e a livello economico e professionale proprio non potete lamentarvi rispetto a segni zodiacali impantanati come Atreiu nelle Paludi della Tristezza). Saturno e Plutone in Capricorno, nella vostra casa 9, vi spingeranno talmente lontano, da valutare addirittura spostamenti di città, traslochi e migrazioni meglio di branchi di rondini e rigorosamente in coppia o in famiglia (di serie o di nuova accessoriazione). A inizio anno Venere e Mercurio vi vorranno attivi a sistemare tutto ciò che di nebuloso è rimasto nelle vecchie alcove: la voglia e l’energia per ricominciare ci sono (Marte nel segno tra febbraio e marzo e favorevole a tratti fino a giugno). Sono i mesi estivi a domandarvi come il famoso Brucaliffo di Alice nel Paese delle Meraviglie “cosa (voler) esser tu?”, lasciandovi spiazzati soprattutto in estate. Settembre sarà dolce. Quale sarà il limite del vostro ego e quanto potete fondervi con l’altro? Cosa siete disposti a perdere andando contro il vostro principio di “accumulare è bello”? A volte per arrivare a conquistare ciò che non si ha, occorre perdere qualcosa che si possedeva, per costruire ancora di più e meglio. Urano, maestro del cambiamento – da marzo in poi nel vostro segno, unito a Marte e Mercurio opposti dall’autunno a fine anno – risuonerà nelle orecchie come il motivetto più martellante delle ultime estati: uscite dal guscio, il mondo, come il tempo, non è un gambero!

 

 

GEMELLI. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: PRUDENZA. Meglio un uovo oggi che una gallina domani.

Per il Gemelli – Mr. Multitasking – il 2019 sarà l’anno del “prevenire è meglio che curare”…better safe than sorry: Saturno e Plutone dal Capricorno renderanno sempre brillante il raziocinio, da applicarsi con meno frenesia e per progetti a lungo termine: andranno pianificati e portati avanti con la massima concentrazione ed esclusività. Meno cose e fatte meglio dovrà diventare il vostro motto, con un Giove opposto dal Sagittario che tutto l’anno si divertirà (in caso non rimarrete prudenti) a costellare la vostra camminata di spese impreviste da farsi venire una colite, decisioni poco realistiche e disperate come tentare una manovra di salvataggio con il Titanic già colante a picco. Anche la forma fisica e gli eccessi andranno tenuti sotto controllo (Nettuno in Pesci vi vorrebbe portare ad evadere dalla realtà stile poeti maledetti): se condurrete una vita sana, calma e ben pianificata tutto andrà per il meglio, con un fine anno al sapore di successo (chi la dura, la vincerà molto). I primi mesi dell’anno, fino ad aprile, con Venere, Nettuno e Mercurio discordanti, vi proporranno una revisione di tutti gli ambiti della vostra vita: amori nuovi e vecchi troppo dispersivi o impegnativi? Carriera altalenante? Fermatevi e ragionate: se la vostra vita va come i titoli in borsa, o meglio, nessuno “vi si fila” come vorreste, voi diventate strateghi e usate le vostre risorse a disposizione al meglio, senza sprecarle. Vi scoprirete più ricchi di quanto immaginiate, meno superficiali e più profondi. Rimandate convivenze, aperture di nuove attività e nascite: avrete tutto al tempo migliore per voi. Da aprile all’estate potrete contare su passaggi positivi di Marte nel segno e Mercurio che vi aiuteranno a sistemare ciò che ancora non funziona: gli ingranaggi ne gioveranno e gli amori che hanno fatto il loro tempo si chiuderanno entro settembre. Anche in famiglia il clima si farà caotico tra agosto e settembre. Da ottobre Marte amichevole dalla Bilancia si prenderà cura delle vostre relazioni e dell’amore, traghettandovi verso storie inaspettate dense di romanticismo. Il Gemelli che procederà piano, andrà davvero sano e lontano. Da dicembre liberi dall’opposizione di Giove, ringrazierete il potere salvifico delle regole e raccoglierete i frutti (anche economici) dei vostri sacrifici. Bravi.

 

 

CANCRO. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: PRATICITA’. La necessità aguzza l’ingegno.

2019 al batticuore per i nati sotto il segno del Cancro. Se Giove dalla sesta casa vi proporrà occasioni per lavorare quotidianamente come soldatini di stagno (compresi investimenti ed acquisti di immobili con dilazione di spese a lungo raggio), saranno Saturno e Plutone in opposizione dal Capricorno a rendere necessari cambiamenti, adattamenti e impegno a livello esistenziale per far quadrare la baracca: non solo lavoro, bensì le relazioni, la salute (ossa e articolazioni) e le regole in generale necessiteranno del vostro massimo impegno. Scaraventati a forza giù dal divano, l’anno fino al 5 marzo vedrà Mercurio opposto e Urano in Ariete, per poi assistere a una combutta astrale di Marte e Venere in accanimento: sarà bene che chiariate rapporti obsoleti, magagne e sotterfugi (che fatica provare a tutti che siete diventati maturi e vestiti solo della griffe “cambio tutto e mi trasformo”). In aprile meglio, con Urano che si sposterà dalla pesante posizione, lasciandovi più liberi dagli imprevisti e meno assediati dalla responsabilità anche grazie agli appoggi di amici e conoscenti, che potranno proporre valide collaborazioni sia a livello lavorativo che personale (ogni tanto, una gioia). Nettuno sempre dalla vostra in Pesci, unito a Mercurio in marzo e aprile avranno modo di non farvi mai mancare quella dose di creatività, romanticismo e guizzo che vi salverà come le magie di Harry Potter: la parte migliore di voi sarà anche quella che meno conoscete, in un anno che vi farà crescere, rendendovi davvero artefici di un destino che aspetta solo voi. L’estate vi vede positivamente attivi e desiderosi di risolvere conflitti, quasi estroversi e charificatori: sarà ora di prendersi tempo anche per voi, di rilassarsi e godere delle gioie dell’amore, qui e ora, come va, andrà. Da ottobre Mercurio amico dallo Scorpione si attiverà per fare andare più di una palla in strike, anche se l’aggressività e la stanchezza potrebbero esplodere a tratti con Marte nervoso: dialogo e pace salveranno capra e cavoli. Potete farcela: comunque…andare!

 

 

LEONE. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: SORPRESE. Tutte le strade portano a Roma.

2019 sostanzioso per i nati sotto il segno del Leone: fortificati e mai domi nonostante i bernoccoli del 2018, è la fiamma della speranza testarda a tenervi accesi, ma soprattutto un Giove in trigono dal Sagittario che vi farà avanzare e guadagnare meglio della vincita del secolo al tavolo verde. Non può sempre piovere: è bello vedere i contrasti appianarsi, i contratti vivere una tanto agognata risoluzione, per una generale rinata affermazione di voi. In amore il cuore si sentirà felice, a casa o verso nuove strade, desideroso di suggellare unioni e relazioni con i festeggiamenti che tanto adorate: nascite? Matrimoni? Traslochi? Triplette in vista. Meno assennati e più riflessivi, sarete più coscienti e rispettosi delle vostre virtù. Fino a marzo, con Urano focoso in Ariete, l’anno non mancherà a fasi (danze di Mercurio, Venere e Marte) di alternare pro e contro, solo al fine di arrivare ad una svolta grandiosa e attesa: ma non fatevi prendere da troppa foga! Basta con i compromessi sia nella vita personale che professionale, con Urano dal 6 marzo in Toro e l’irrompere di novità spesso non cercate (ma di cui si sentiva la scia già dalla seconda parte del 2018): il nuovo sarà dirompente, sorprendente, inevitabile. Potrete restare sulla strada vecchia rismaltandola, oppure scegliere la nuova con una buona dose di sale in zucca: sarà una scelta abbastanza definitiva per gli anni a venire, non pensiate di rottamare le vostre responsabilità con la stessa facilità con cui avete smaltito la vostra automobile-carcassa, fida e consumata compagna delle scorribande degli ultimi anni. Una particolare attenzione dovrà essere posta ad incanalare correttamente questa dose energetica, al fine di non farsi male (fisicamente e psicologicamente), soprattutto da maggio all’autunno nelle relazioni, cogliendo l’occasione in estate per affinare le proprie abilità grazie a Mercurio nel segno e Marte positivo nell’elemento aria (Gemelli e Bilancia). Da ottobre state in campana, con Mercurio e Marte in Scorpione sarete nervosi e rigidi in amore. In generale fidatevi solo di chi conoscete, guardinghi come segugi in punta: con Giove sempre dalla vostra stile santino-cornino, potrete riconoscere tranelli e “patacche” da chilometri di distanza! Che classe.

 

 

VERGINE. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: CONCENTRAZIONE. Non c’è regola senza eccezioni.

I nati sotto il segno della Vergine nel 2019 saranno sempre protetti da Saturno e Plutone in Capricorno, a garantire un buon equilibrio psicofisico e materiale con le stesse garanzie di un mutuo a tasso fisso in tempi di sciagura. Se la praticità resterà il vostro forte, così non si potrà dire per ottimismo e chiarezza. A segare le gambe del tavolo, a voi così precisi e lungimiranti, sarà Giove in Sagittario, per tutto l’anno nella vostra casa 4, quella della famiglia, che necessiterà del vostro impegno e pazienza a disposizione di tutti prima che di voi stessi, vicinato e commercianti del rione inclusi. Fidarsi sarà bene, ma non fidarsi ancora meglio: la lucidità sarà appannata anche da Nettuno in Pesci (picco tra febbraio e aprile) a far emergere vecchi dissapori e magagne di ogni sorta, meglio ancora se legate anche al soldo. Per non finire come Paperon de’ Paperoni con la Banda Bassotti, evitate spese affrettate e non eccedete nei vizi (alimentari, gioco, velocità). Il 2019 sarà per voi l’anno di Amleto: incerti del vostro piano di azione, voi, una volta minuziosi martelli pneumatici del decisionismo. Se non sapete da che parte andare, state dove siete, “Elementare, Watson!”. Le stelle suggeriscono questo atteggiamento sia in amore, sia nella professione: la strada vecchia appare pur sempre meno lastricata di jella di quella nuova e, inoltre, dal 6 marzo Urano in Toro agirà per voi come una bussola, facendovi uscire in primavera dai vortici di Scilla e Cariddi versione 2.0. a braccetto di Marte e Venere in Toro, che porteranno rinata funzionalità nella vostra vita. L’inizio dell’estate porterà una revisione delle coppie, i legami si chiariranno in settembre, alla volta di un viaggio chiarificatore che dissiperà quell’ansia che vi eravate portati nel taschino come ultima carta da giocare per convincere il vostro interlocutore a darvi ragione. Non ce ne sarà bisogno: dall’autunno Mercurio e Marte dall’amico Scorpione, coronati da Giove a dicembre in trasloco nel Capricorno faranno quadrare il cerchio, suggelleranno la vostra vittoria: pronti a rompere i porcellini salvadanaio per festeggiare?

 

 

BILANCIA. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: SPAZIARE. Ognuno è artefice della propria fortuna.

Se da una parte il 2019 vi lascerà da smazzarvi sempre gli stessi problemi casa/famiglia, rendendovi più divertenti dei protagonisti della serie “I Cesaroni” – causa Saturno e Plutone sempre severi come la maestrina dalla penna rossa – la buona notizia è che a questo giro non sarete soli: Giove in Sagittario entrerà a gamba tesa con numerose mazzette di banconote in mano pronte per essere condivise proprio con voi. Più precisamente il pianeta vi renderà oratori, nella vostra terza casa, affabulatori, cantastorie, pronti a salpare per mari e per terre (di viaggi e spostamenti ne macinerete davvero una quantità da uccelli migratori), alla scoperta di tutto ciò che di nuovo esiste, meglio se in coppia o in gruppi di amici che avrete scelto accuratamente. Ottimi anche i rapporti con fratelli e sorelle, che potrebbero riservare benefici anche economici: i panni puliti si condividono in famiglia! La vostra apertura e tolleranza saranno di larghe vedute, pronti a lanciarvi galvanizzati e “brillantinati” alla Grease in conquiste amorose per esempio nei primi tre mesi dell’anno. Attenzione tuttavia a non invaghirvi della rampolla/o sbagliati, pena problemi di cuore, a suon di Urano e Marte in opposizione (lucciole per lanterne a gogo): Saturno invita al discernimento! L’inizio dell’anno fino a marzo vi vede leggeri come un polpettone fatto con gli avanzi del cenone di Capodanno, pronti a collezionare ramanzine nonostante la vostra brillante verve:  Urano in quadratura a Saturno e Plutone guerreggiano in casa vostra appesantendo rapporti e intestino. È ora che diate prova di un cambiamento, abbandonando retaggi ammuffiti! Per i rapporti di vecchia data in crisi, il miglioramento sarà costante e lievitante come una torta in cottura nel forno. Se comunque Saturno per tutto l’anno vi farà galoppare parecchio sul lavoro, sarete soddisfatti di voi stessi. Primavera ed estate vi inviteranno a rivedere il vostro concetto di amore: lento come un diesel o a scoppio improvviso e imprevedibile? Decidetevi, i pianeti saranno da fotoromanzo, con picco a ottobre e novembre con Marte dalla vostra parte: clima hot, sex-appeal! Occhio a dicembre, che metterà la parola moderazione alla festa in corso: Giove entrerà in Capricorno, invitandovi alla maggiore concentrazione in merito ai vostri doveri e alle mani bucate (risparmio!). Ma a quel punto sarete diventati già imprenditori di voi stessi, pronti al salvataggio per il rotto della cuffia di tutti settori di vita.

 

 

SCORPIONE. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: PROTEGGERE.Acqua cheta rompe i ponti.

Scorpioni giardinieri? Dal 2018 avete arato, seminato e raccolto, e fino al 5 marzo del 2019 gli steroidi di marca “Urano in Ariete” vi potenzieranno con anabolizzanti da supereroi. Il terreno mantiene il bagnato, la guida si farà sportiva: Saturno e Plutone dal Capricorno in terza casa vi porteranno consensi, chiarezza di espressione e benessere, sia in famiglia che fuori: una manna per la comunicazione efficace da manager politicanti. A braccetto di Giove in Sagittario anche il denaro non si farà attendere, Briatore vi farà quasi un baffo, lisci come l’olio a fatturare senza troppe ciance. Maturità e saggezza si applicheranno più alle questioni materiali rispetto a quelle sentimentali, dove le lezioni di ripetizione saranno suggerite: se da una parte il romanticismo di Nettuno in Pesci vi renderà fighi e ammaliatori, dall’altra Mercurio, Marte e Venere vi faranno scornare fino ad agosto, come un flusso di corrente a intermittenza psichedelica. Dal 6 marzo e per tutta estate, con l’ingresso di Urano in Toro opposto al vostro raziocinio, i colpi di scena si sprecheranno: cambierà il vostro modo di desiderare la relazione (tendenza già sperimentata nel corso dell’anno precedente). Non si esclude un cambio nelle coppie, improvvisamente pronte a modificare la loro condizione: matrimoni repentini, separazioni lampo, desideri di nidi per incalliti scapoli, voglia di fuga per mariti vintage. La tarantella, questa spietata! Da ottobre Urano in quadratura con Mercurio nel vostro segno sancirà confusione di idee, frenesia di eventi e impulsività in tutti i settori. Più che radicali, siate prudenti: anche Marte a dicembre inneggerà alla guerra nel vostro segno: vi siete rotti di stare buoni (soprattutto in amore), ma pretendere spesso non è saggio. Meglio defilarsi un po’ e depistare gli avversari con l’indifferenza. Solo così conquisterete la vetta in dicembre (soprattutto nella carriera) con un savoir-faire che nemmeno Grace Kelly.

 

 

SAGITTARIO. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: AUDACIA. Cuor contento il ciel l’aiuta.

Note di sole nel 2019 per i nati sotto il segno del Sagittario, nella festa per Giove, vostro pianeta guida, di ritorno come Lassie nel vostro domicilio: matrimoni, figli e convivenze? Denaro? Realizzazioni tout court a che fare con la gioia di vita, compreso l’inimmaginabile desiderio di apprendere ed estendere i propri orizzonti (compresi quelli fisici, il benessere della pace dei sensi). Già a inizio anno, con Mercurio nel vostro segno, Urano più Marte in Ariete, Venere ringalluzzita, il clima si farà hot sia per questioni di alcova, che per portare a segno un progetto lavorativo che da tempo state perseguendo, con l’alacre coraggio che nemmeno Giovanna D’Arco. Tra febbraio e aprile sarà Nettuno dai Pesci unito a Mercurio a ricordarvi che non dovete partire per una missione sulla Luna, quindi sarebbe in ogni caso meglio non prendere granchi scambiandoli per diamanti: scegliete ideali realizzabili prima di lanciarvi nel vuoto (senza paracadute, il vostro cavallo di battaglia). Saturno e Plutone vi terranno sul pezzo, insieme a Urano nella vostra sesta casa: sarà un anno florido a livello di finanze, generoso per esserlo a vostra volta con tutti quelli che vi passeranno di fianco, anche solo per una corsetta sul marciapiede. Mercurio, saggio Grillo Parlante, vi inviterà alla revisione del piano di azione in estate, dall’amico Leone, chiedendovi di piantare le tende sia nella carriera che in amore, per un autunno più pacato a suon di musica lounge e chill-out: sarà ora che tutti tornino a voi, al vostro cospetto intonando il seguente motivetto: “perdono, perdono, perdono”! Con Marte amico dalla Bilancia, potrete permettervi di squadrarli alla Regina di Cuori, alla facciazza di chi vi voleva spacciati e spiaccicati al muro come zanzare. Forti del vostro coraggio di saper rischiare (e scappare in caso di bisogno), i pianeti in coro premieranno gli audaci che saranno stati più saggi e lungimiranti. A quel punto vi mancherò proprio solo un amaro Lucano.

 

 

CAPRICORNO. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: CONSOLIDAMENTO. Dio vede e provvede.

Sempre accompagnati da Saturno e Plutone nel segno, a donare raziocinio e forza interiore, nel 2019 i nati in Capricorno avranno a che fare fino a marzo con questioni casa e famiglia, a causa di Urano retrogrado in Ariete e Marte sbeffeggiante: vi trascinate questioni irrisolte? Sassi nelle scarpe che sono diventati macigni? Tagliate e procedete: siete o non siete i metodici, tenaci e risolutivi dello zodiaco? Pulite, affinate e migliorate. Con Mercurio tuttofare potrete sistemare a fondo le situazioni ancora pendenti stile spada sul coppino. Dal 6 marzo per tutto l’anno Urano vi ricompenserà dal Toro, con sollievo e sostegno, economico e anti-rotture/magagne; farete buoni piani per arrivare a fine anno con ricompense in tasca: Giove vi inviterà a un restyling pacato del vostro carattere, focalizzando i vostri difetti e rafforzando i pregi, con l’aiuto di amici che diventeranno parte del vostro benessere, che si coronerà con l’amore (sia vecchio che nuovo), in piacevoli storie dai toni romantici. Le guerre non faranno più per voi, fuori e dentro al vostro cuoricino impavido; in estate prenderete tuttavia la palla al balzo per chiarire ogni dissapore nelle relazioni, grazie a un Mercurio opposto in Cancro che vi traghetterà verso un autunno di soddisfazioni (Mercurio in Scorpione: sarà ora di raccogliere!). L’autunno/inverno di fine anno ha il sapore di compimento dei progetti portati avanti da anni. Come il miglior vino che matura nel tempo, saranno il carburante planetario unitamente alla vostra capacità di incanalarlo al meglio senza inutili sprechi e rischi, a regalarvi una nuova versione di voi stessi, sereni e pronti a godere delle piccole e grandi rivincite che vi sarete guadagnati con merito. Prosit a dicembre (con una bella vincita economica o promozione lavorativa, grazie Giove e sole nel vostro segno): si balla!

 

 

ACQUARIO. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: SCEGLIERE. Vivi e lascia vivere (vi lascino, grazie).

Nel 2019 i nati sotto il segno dell’Acquario avranno molti assi nella manica per pulire il cielo da ostacoli imprevisti: fino al 5 marzo Urano in Ariete (in terza casa) e tutto l’anno Giove a favore dal Sagittario (in casa 11) vi energizzeranno verso cambiamenti e nuovi orizzonti, con lo spirito del pioniere temerario e gioioso, soprattutto con l’appoggio di amici, relazioni di ogni natura e sorta, rendendo il vostro potere comunicativo efficace come una freccia di Cupido: gruppi e alleanze, progetti professionali ma anche traguardi personali (finalmente, dopo un appesantimento non da voi dall’estate all’autunno del 2018). Fino alla primavera a fasi alterne anche Venere, Marte e Mercurio vi spalleggeranno per viaggiare, amare ed essere sempre più belli. Dal 6 marzo con Urano critico dal Toro, sarà meglio vi occupiate di sistemare anche casa e faccende collegate alla famiglia, evitando impulsività e azzardi (di cui spesso siete maestri inconsapevolmente incoscienti di vibrante nonchalance); il desiderio di fuga e libertà senza freni sarà tollerato se ragionato e non forsennato, munitevi di una lista della spesa per evitare danni irreparabili sulla tabella di marcia. Aprile, maggio e giugno più leggeri a livello di affaticamento, ma attenzione all’estate: Mercurio in opposizione dal Leone vi inviterà barbino a rivedere la vostra storia d’amore, qualsiasi essa sia (hippie o tradizionale), pena mal di pancia sia fisici che metaforici come se piovesse…altro che spiaggia assolata: w il buonsenso, questo tramortito. Sfogate le energie in eccesso (soprattutto dall’estate in poi) dedicandovi a una nuova passione o disciplina sportiva, è l’anno giusto! In autunno Marte, Venere e Mercurio si apposteranno fetenti dallo Scorpione (in somma a Urano), a disturbare specialmente le questioni di lavoro: non siate tirannici se qualcuno (superiore) non sarà dalla vostra, vincerà sempre il classico “buon viso a cattivo gioco” e con una buona dose di razionalità, logica e prudenza nel taschino (oltre al vostro sano menefreghismo tattico). Siate prodighi e coscienziosi ed evitate situazioni torbide nella sfera personale. Con la correttezza ed il dinamismo sbaraglierete la concorrenza da veri fuoriclasse.

 

 

PESCI. OROSCOPO 2019, parola d’ordine: ORGANIZZAZIONE. Quando si è in ballo bisogna ballare.

Sempre accompagnati da Nettuno nel segno, nel 2019 ai nativi dei Pesci non mancheranno creatività, fantasia ed intuito, da affiancare a Saturno e Plutone in Capricorno, che dalla casa 11 offriranno il loro aiuto tramite appoggi di amici e conoscenze influenti (una rete da far invidia a un incallito p.r.!) per realizzare i vostri piani personali e professionali (alcuni già in corso da tempo). A tratti saranno però Mercurio e Nettuno a scornarsi con Giove-nel-vostro-mediocielo: fino a dicembre sarà meglio non cambiare professione, non eccedere/sfidare, ma pianificare cambi, richieste a lungo termine e pratiche (ragionate) per arginare la vostra insoddisfazione. Lungimiranza: sconsigliato lo scialacquamento di denaro e beni materiali, attenzione ai contratti di ogni sorta nei rapporti con le autorità; meglio condurre una vita equilibrata, pena acciacchi fisici da scontare. Siate essenziali e sobri. Dopo un inizio anno nervoso, in amore troverete il vostro rifugio (sia quello di sempre che nuovi letti). Tra febbraio e marzo risposte importanti e sblocchi in tutti i settori. Da marzo in poi, con Urano in Toro nella vostra sesta casa, potrete essere indaffarati più di Mary Poppins: le giornate saranno fruttuose se lavorerete da alacri api operose senza distrarvi. L’estate prometterà bene con Mercurio a favore dal Cancro, ottimo revisore dei conti in sospeso (con cose e persone): se sarete ancora single, brillanti i colpi di fulmine e storie d’amore da “Pretty Woman”. Superata l’irritabilità da gatto isterico di settembre, da ottobre tutte le strade porteranno a casa: avrete ottimi appoggi dai pianeti in Scorpione, che non solo sistemeranno i fogli di bilancio con l’ingresso di Giove in Capricorno, ma vi renderanno sexy e ammaliatori agli occhi dei più (Mata Hari, scansati!).

Share

LE ULTIME SU… #ASTROBAU #VIDEO/FOTO @Radio Bau & Co.

No Comments »

novembre 19th, 2015 Posted 19:03

 

EFFETTO PALLA ONLUS 2018 – CALENDARIO @RADIOBAU – SEMPRE CON VOI!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COMING SOON… TG YOUPET: ASTROPET ALLA FINE DELLA PUNTATA!

 

ASTROBAU GIUGNO 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’IMPRONTA primavera 2018 – cliccare sulla foto per leggere:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GAZZETTA DI PARMA 14 e 21 gennaio 2018: ASTROBAU 2018 – cliccare sulla foto per leggere:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASTROBAU VIMAX MAGAZINE ANNO 2018 -  https://vimaxmagazine.it/ :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASTROBAU STA CON LEAL – LEGA ANTIVIVISEZIONISTA www.leal.it/

Share

OROSCOPO DEL MESE PER I VOSTRI ANIMALI DOMESTICI #ASTROBAU @Radiobau & Co. www.radiobau.it

No Comments »

giugno 4th, 2015 Posted 19:41

http://radiobau.it/2018/04/03/astrobau-di-aprile-2/

 

 

 

 

 

ASTROBAU NOVEMBRE 2018!

ALLE PORTE DEL FREDDO DI NOVEMBRE ASTROBAU E FEDERICA FARINI VI RACCONTANO GLI ANIMALI FAMOSI LEGATI AD OGNI SEGNO ZODIACALE:

ANIMALE ARIETE  Nasce il 4 aprile 2012, Tardar Sauce, in arte Grumpy Cat, micia dell’Arizona dall’espressione sempre inmbronciata e “brontolona”, tipica dell’animale Ariete in tutta la sua energia! In America: libri, interviste, apparizioni in tv e un film l’hanno resa famosissima. Una forza della natura dominata da Marte, pianeta guida del primo segno zodiacale. Segni particolari: irresistibile.

ANIMALE TORO Il Toro (Tarbh) nella simbologia Celtica è sinonimo di prosperità, fertilità, ricchezza, contatto tra cielo e terra divine. Taranis Signore del Tuono e del Fulmine è la divinità che meglio incarna il potere del Toro. Simbolo di nascita, benessere e prosperità, raffigurato nella simbologia celtica con tre corna (o con tre teste) simboleggia particolare benevolenza da parte delle divinità. In tutto e per tutto nella natura del secondo segno zodiacale.

ANIMALE GEMELLI Maru nasce il 24 maggio 2007: micione giapponese spiritoso e immortalato nelle gesta del suo canale Youtube: è diventato famoso per la sua ossessione per le scatole. Piccole o grandi non importa, Maru entra ovunque come un dinamico, allegro e giocoso animale Gemelli! Da eroe della comunicazione gli è anche stato dedicato un libro:  “I am Maru” che ha avuto successo in Asia e America!

 

ALLE PORTE DEL FREDDO DI NOVEMBRE ASTROBAU E FEDERICA FARINI VI RACCONTANO GLI ANIMALI FAMOSI LEGATI AD OGNI SEGNO ZODIACALE:

ANIMALE CANCRO nato il 4 luglio, è passato alla storia come “il gatto hipster”, per avere una macchia sul pelo del musetto a forma di baffi…un paio di “mustache”! è Hamilton, testimonial di una marca di cibo per gatti, salvato dalla sua dolce famiglia dall’abbandono, una delle star più amate per le sue espressioni irresistibili. Da buon Cancro ama la famiglia e la comodità di casa. Un batuffolo da amare e stringere vicino al cuscino.

ANIMALE LEONE è Leo. Cara Delevigne ha un cagnolino con questo nome (che deve al segno zodiacale di Cara), si tratta di un incrocio con un husky: fa capolino felice con Cara e Ben Stiller a Parigi sotto la Tour Eiffel durante la presentazione di Zoolander e in decine di altre foto. Un cane social e famoso come una star, “figlio” di una diva: quali migliori caratteristiche per un pet legato al segno zodiacale del Leone? Il successo è assicurato in ogni posa e situazione.

ANIMALE VERGINE il famoso animale unicorno, che oramai spopola per fama, era un vero e proprio vip anche nell’iconografia medioevale: rappresentava l’umiltà ed era considerato invincibile. Simbolo di saggezza, nell’immaginario cristiano poteva essere ammansito solo da una vergine, simbolo di purezza. Unendo la potenza della spada divina alla santità di un manto immacolato, l’unicorno rappresentava la Vergine fecondata dallo Spirito Santo. Quale miglior segno zodiacale per lui se non l’omonimo?

 

ALLE PORTE DEL FREDDO DI NOVEMBRE ASTROBAU E FEDERICA FARINI VI RACCONTANO GLI ANIMALI FAMOSI LEGATI AD OGNI SEGNO ZODIACALE:

ANIMALE BILANCIA Colonel Meow, gatto di razza Himalayan Persian, è nato l’11 ottobre 2011. Vincitore nel 2014 del Guiness dei Primati come gatto con il pelo più lungo al mondo, fu abbandonato in uno scatolone per strada e raccolto da un’associazione di volontariato per poi finire tra le affettuose mani dell’attrice hollywoodiana Anne Marie Avey. Nel 2014 ci lascia con un patrimonio di 500.000 fans, che ancora oggi lo ricordano per la sua gradevolezza, in primis, oltre che per essere stato anche testimonial di una nota marca di cibo per animali e una web tv.

ANIMALE SCORPIONE Hachikō nacque il 10 novembre 1923, cane di razza Akita, famoso per la sua fedeltà nei confronti del papà umano, il professor Ueno. Dopo la morte improvvisa di Ueno, il cane si recò ogni giorno, per quasi dieci anni ad attenderlo, invano, alla stazione di Shibuya, dove l’uomo prendeva abitualmente il treno per recarsi a lavoro. Nel 1935 al fedele animale fu dedicata una statua e negli anni anche un film e libri. il suo vero nome era Hachi, in giapponese “otto”, numero considerato beneaugurante e simbolo del segno zodiacale Scorpione, di cui Hachi rispecchiava in pieno il carattere.

ANIMALE SAGITTARIO Il centauro, creatura della mitologia greca, metà uomo e metà cavallo, nell’antichità esasperava pregi e difetti del genere umano, dall’estrema saggezza alla forte crudeltà, ed era campione di tiro con l’arco. Chirone nella mitologia, come medico, fu chiamato a curare Achille quando quest’ultimo, a seguito delle magie praticate da sua madre Teti per renderlo immortale, si ustionà la caviglia. Chirone la sostituì con quella di un Gigante morto, particolarmente dotato nella corsa (ecco perché Achille divenne un fulmine in questa disciplina). Generoso e altruista come un Sagittario!

 

ALLE PORTE DEL FREDDO DI NOVEMBRE ASTROBAU E FEDERICA FARINI VI RACCONTANO GLI ANIMALI FAMOSI LEGATI AD OGNI SEGNO ZODIACALE:

ANIMALE CAPRICORNO il Polpo Paul (in tedesco: Paul der Krake) nacque sotto il segno zodiacale del Capricorno, beniamino di un acquario pubblico a Oberhausen, in Germania, noto per azzeccare i pronostici dei mondiali di calcio del 2010 quando fu utilizzato per tentare di “predire” i risultati delle partite, alle quali si aggiunse anche quella della finale non disputata dalla Germania. Un infallibile lavoratore devoto!

ANIMALE ACQUARIO Elsa la leonessa nacque il 28 gennaio 1956, sotto il segno zodiacale Acquario, e proprio come il suo segno, fece della “libertà” la sua fortuna nel film e libro Nata Libera. Cresciuta in Kenya dal guardacaccia poi studioso, George Adamson e da sua moglie Joy, Elsa fu rilasciata nell’ambiente selvaggio, in seguito agli sforzi della coppia per abituarla all’addio: da cucciola visse proprio come un animale domestico e Joy conduceva con lei una relazione tra pari, quasi umana. Joy era fortemente motivata a dare a Elsa l’educazione originaria per vivere in natura e cacciare. Gli sforzi ebbero esito e Elsa divenne famosa in tutto il mondo.

ANIMALE PESCI nasce il 16 marzo 2006, è il cane Pomeranian “Boo”, famoso per essere un peluche vivente. Superstar  grazie al web,  è stato immortalato in migliaia di foto che hanno dell’incredibile. La sua immagine somiglia a quella di un pupazzetto, espressivo e tenerissimo come solo il segno zodiacale Pesci sa essere. Di aspetto perfetto e curatissimo, quasi da sembrare…finto! L’ASTROBAU VI ASPETTA CON I PROSSIMI OROSCOPI. STATE CON FEDERICA FARINI ogni giorno su Radio Bau & Co per scoprire le stelle formato quattro zampe!

ASTROBAU ANNO 2018

2018 ricco di sentimento, praticità e pace: è ora per bipedi e quadrupedi di abbandonare i protagonismi e accogliere sfide più spirituali. Giocate e apprendete insieme a ogni specie e razza. Con Giove in Scorpione e poi in Sagittario, Nettuno in Pesci, Saturno e Plutone in Capricorno l’energia planetaria sarà equilibrata: assaporate il cambiamento con Urano in Toro, viaggiate e state a contatto con la natura. Un anno dolce e profondo, come il creato ci insegna ogni giorno. Ogni cosa a suo tempo, come i fiori che attendono di diventare frutti.

 

ARIETE. ASTROBAU 2018: pilastri. Meglio tardi che mai.

Meno ansiosi e più equilibrati, gli animali Ariete vivranno un 2018 sereno. Sempre frizzanti come bambini curiosi, tutto l’anno Plutone e Saturno dal Capricorno proporranno ancora qualche fastidio a ossa e denti, soprattutto per i più anziani. Se mamma e papà sognano per voi coccarde da campioni di bellezza e di intuito, per corsi spericolati (se siete cani), o bellezza, o sport scatenato, via libera al percorso educativo e di apprendimento pieni di energia e recettività, completando i traguardi che ancora vi mancano, senza avere fretta. Da gennaio ad aprile l’amore peloso va forte anche con Venere e Marte leggeri e divertenti: simpatici e giulivi, vi distinguerete come giullari dal parco al giro di amici. Sì ai cambiamenti, con Urano sempre positivo, perfetto se siete animali accolti in una nuova famiglia, Dal 9 novembre con il favorevole appoggio di Giove in Sagittario potrete allargare la famiglia. Se nel 2018 fossi un fiore, saresti la magnolia, nobiltà d’animo e perseveranza.

 

TORO. OROSCOPO 2018: scoprire. Al cuor non si comanda.

Per i pelosi Toro nel 2018 fino a novembre meglio evitare alimentazione sregolata e pigrizia, non sarà il consiglio dell’anno! Con Giove opposto dallo Scorpione, meglio non appesantire i reni e non fare capricci gratuiti causa golosità. A inizio anno e a settembre attenzione alla forma fisica che non sarà alle stelle, con Venere Marte in passaggio tra Acquario e Scorpione: sarà meglio che mamma e papà vi facciano sgambettare all’esterno per scaricare energie in eccesso e nervoso. La morbida cuccia potrebbe diventare il vostro bersaglio, così come abiti e scarpe per casa: istinti possessivi e distruttivi! Sarete tuttavia obbedienti e sani, grazie a Plutone e Saturno molto positivi. Con tutto questo fermento, potenziato da Urano da metà maggio fino al 7 di novembre nel vostro segno, sarete più attivi che mai, tanto che molti cuori si accorgeranno di voi. Sarà l’aria selvatica? Un anno di grande trasformazione, se fossi un fiore, nel 2018 saresti un papavero, a sostegno dei grandi eroi combattenti.

 

GEMELLI. OROSCOPO 2018: saggezza. Quando si chiude una porta, si apre un portone.

Passata la tensione di Saturno contro, i quattrozampe Gemelli si affacciano alle porte del 2018 in gran forma. Giove in Scorpione con Saturno e Plutone in Capricorno vi regaleranno energia da vendere, sarete molto meglio che pile Duracell, vi autoricaricherete grazie a Marte a favore e Urano, da gennaio a metà maggio e poi dall’8 novembre a fine anno, infilando palle strike in tutti i settori. Dall’8 novembre in poi Giove si opporrà in Sagittario, richiedendo più freni e regole ferree anche per non lievitare come dolcetti Muffin. Nuove storie d’amore in vista per chi tra voi cerca di allargare la cuccia. L’anno vi vedrà a tratti molto differenti dal passato, pronti ad apprendere e super resistenti a prova di forza: aiuterete tutti come Braccio di Ferro. Se fossi un fiore, nel 2018 saresti un bucaneve, speranza e nuova vita.

 

CANCRO. OROSCOPO 2018: intensità. Chiodo scaccia chiodo.

Per i pet nati sotto il segno del Cancro il 2018 avrà un leitmotif più martellante del Pulcino Pio: emozioni, sentimento e pianificazione! Le relazioni con i membri della famiglia umana e con gli altri animali saranno amplificati da Saturno e Plutone opposti in Capricorno, forse a causa di nuovi impegni meno domestici, traslochi e cambiamenti a 360 gradi. I vostri pupi pelosi Cancro espanderanno nel loro cuoricino ogni evento all’ennesima potenza. Siate dolci, potrebbero offendersi. Giove si troverà a favore con Nettuno dai Pesci, assicurando in ogni caso divertimento e piacevoli esperienze. Massima cura anche di ossa e denti. Forte sarà la tendenza già da inizio anno a fare i diavoli a quattro senza motivo, a marzo con Venere opposta e Urano in Ariete: letti e divani si trasformeranno in ring per graffiare e mordicchiarvi, ricordando a voi umani chi comanda…il vostro Cancro, naturalmente! Estate più tranquilla e fine anno ancora delicato. Se fossi un fiore, nel 2018 saresti un non-ti-scordar-di-me. E come potremmo?

 

LEONE. OROSCOPO 2018: carpe diem. Chi fa da sé fa per tre.

Da inizio anno a maggio Marte e Venere si divertiranno ad accendere di gelosia i cuori dei quadrupedi Leone. Con Venere e Marte opposti in Acquario e quadrati in Scorpione (insieme a Giove), già da gennaio il clima si farà da Orlando furioso: che caratterino! Attenzione a non ledere vostra maestà leoncina dall’alto del suo trono-poltrona. Il 2018 avrà il sapore del “fare” con Saturno e Plutone in Capricorno che miglioreranno i rapporti e le relazioni con coinvolgimento pratico-educativo, ottima soluzione per stimolare intelligenza e curiosità e scaricare le energie che da metà maggio ai primi di novembre Urano in Toro e Marte in Acquario libereranno, pesando sull’umore e sui cambiamenti. La stagione dell’amore è al top in giugno e in estate, e, sempre da novembre, con l’ingresso di Giove in Sagittario, perfetti viaggi e spostamenti dove l’allegria e il buonumore torneranno a regnare. Se fossi un fiore, nel 2018 saresti un gelsomino, che esprime amore e fedeltà.

 

VERGINE. OROSCOPO 2018: libertà. Una rondine fa primavera.

Gli animali nati sotto il segno della Vergine entreranno nel 2018 tonici e allenati. Altro che “Ballando con le stelle”: già da gennaio con una strepitosa danza di Venere nel segno del Capricorno, in tripletta con Saturno e Plutone, l’appeal sarà al top, tirato a lucido da Marte e Giove amici nello Scorpione. Il vostro charme farà capitombolare proprio tutti, come il brio delle bollicine di Veuve Cliquot. La comunicazione non verbale si farà rilassata e docile, tenera a tratti, il relax denoterà l’ottima fase psico-fisica dei vostri pelosi Vergine. Momento ideale per introdurre altri animali nel nucleo famigliare e bambini (quinta casa del piacere: perché no, anche diventare mamme e papà pelosi!) per una sana armonia domestica tra specie e razze. La tenacia sarà alle stelle in aprile, luglio e settembre, con Venere in passaggio dal Toro alla Vergine, allo Scorpione, Urano in Toro un momento quasi magico per interazioni, nuovi apprendimenti e compiti complessi. Se fossi un fiore, nel 2018 saresti una gerbera, colorata, semplice ed elegante.

 

BILANCIA. OROSCOPO 2018: ordine. A buon intenditor, poche parole.

Quattrozampe Bilancia finalmente stabilità nell’anno 2018: avete viaggiato, girovagato (vi sarete sicuramente anche persi almeno una volta), e adesso è ora di scegliere – se ancora non ne avete una – la dimora dove vorrete vivere e la famiglia che vorreste amare per sempre. Le stelle vi aiuteranno a fare a meno di compromessi e tentennamenti, ma con Plutone e Saturno rigorosi sarà bene stare un po’ in quiete: le vostre zampette potrebbero avvertire bisogno di riposo. Da gennaio a marzo uno sfavillante Marte in Sagittario vi aiuterà a superare prove di velocità volando su qualsiasi ostacolo. Venere supportata da Marte in Acquario solleticherà il cuore da maggio a estate piena. Nel 2018 la parola famiglia diventerà magica per voi, che seguirete a ruota i vostri umani del cuore accogliendo tutti i membri appassionatamente, in un anno dove le relazioni saranno agevolate e piacevoli. Tra maggio e novembre Urano spostandosi dalla gravosa opposizione in Ariete, vi concederà respiro dopo anni di fatiche varie, che nemmeno un canguro avrebbe potuto. Dal 9 novembre l’ingresso di Giove in Sagittario come il Genio della Lampada materializzerà il risultato: siete arrivati alla fine e non ci vedete più dalla fame? Se fossi un fiore, nel 2018 saresti una malva, delicata, calmante e dolce.

 

SCORPIONE. OROSCOPO 2018: emozione. Agente 007 – Si vive solo due volte.

Nell’anno 2018 un pizzico di follia vestirà le zampette dei pelosi Scorpione. I pianeti in un coro rock si impegneranno a realizzare i sogni più reconditi: pappa infinita, campi dove correre senza fiato, carezze senza sosta, peace & love! Tutto potrete sperimentare tranne che la noia, con mente più recettiva che gli ultrasuoni di un pipistrello. Nettuno favorirà fantasia e creatività. Plutone e Saturno in Capricorno trasformeranno per voi molte situazioni in ideali sia per l’apprendimento ed il benessere psicofisico. Si nascondono campioni tra voi, in ogni disciplina! Tra metà maggio e novembre, con Urano in opposizione meglio non spingere troppo i cambiamenti (di casa, spostamenti e nuclei relazionali).  Marte più volte nel corso dell’anno regalerà energia ma anche spericolatezza: tenete sempre un occhio sui vostri temerari pet Scorpione. Potreste ritrovarveli in giro a zonzo per il mondo, sicuramente a seguito di qualche dolcissima metà. La fine dell’anno vi vede James Bond, sempre pronti per nuova adrenalina e per amore! Se fossi un fiore, nel 2018 saresti un tulipano, intenso e profondo.

 

SAGITTARIO. OROSCOPO 2018: semplicità.  Rosso di sera, buon tempo si avvera.

Per gli animali Sagittario il 2018 avrà i colori di un bel mare alla “The Beach”: passate le traversate oceaniche, avete appreso anche voi – giocosi ma sensibili – a non aver paura quasi più di niente (se non della carenza di pappa!). Fino a metà maggio e dopo il 7 novembre Urano sarà ancora in Ariete ad infuocare il vostro cuore e i divertimenti, come medicina miracolosa meglio di un personal coach; cambiamento uguale avventura, ma a volte sarà bello poltrire senza alcun altro grillo per le zampe. Con Marte in quinta marcia a gennaio, marzo, maggio, agosto, settembre, novembre: desiderio di frequentare ambienti nuovi per hobby e tempo libero, con totale apertura alle conoscenze in ambienti multietnici. Irretirete cuori miao e bau al ritmo di un tormentone perfetto: un cuore matto che ti segue ancora. E giorno e notte pensa solo a te! Aprile e maggio da tachicardia, sordi e ciechi alle richieste di mamma e papà umani. E’ dall’8 di novembre che il vostro pianeta guida Giove tornerà nel segno, sancendo una nuova e serena era della vostra vita. Se fossi un fiore, nel 2018 saresti un’orchidea, raffinata ed elegante per un sentimento puro e sincero.

 

CAPRICORNO. OROSCOPO 2018: comodità. Chi la dura la vince.

Per i quadrupedi Capricorno “anno nuovo, vita nuova” sarà una fiammante realtà: una congiunzione di pianeti potenti che non passava sul vostro cielo da vent’anni. Saturno e Plutone nel segno, Urano in Toro, Giove in Scorpione per una rete di contatti super, che vi renderanno appetitosi come un buffet di matrimonio dopo mesi di dieta da Kaori-Philadelphia. Se il vostro girovagare vi ha resi stoici, per voi che detestate gli improvvisi imprevisti della vita (anche se siete tra i migliori a saperli gestire lucidamente), nel 2018 terminerete con successo epopee nelle quali vi siete trovati coinvolti senza nemmeno averlo chiesto, magari a fianco della vostra adorata famiglia umana, per quale vi buttereste nel fuoco. Picco a inizio anno e in autunno: niente vi apparirà realmente impossibile perché Saturno e Plutone saranno favorevoli insieme a Nettuno e Marte… campioni senza sforzo e perfino di discipline di nuoto, corsa e salto se siete cani, unendo alla resistenza una marcata attitudine dinamica. Immortalatevi per un selfie di gruppo! Se fossi un fiore, nel 2018 saresti una primula…prosperità e rinascita.

 

ACQUARIO. OROSCOPO 2018: ristrutturare. Le vie del Signore sono infinite.

Se è pur vero che chi meglio degli animali Acquario sa essere trasformista e veloce, occorre anche sottolineare da quanti anni vi adoperate in questo: con Giove critico fino all’8 di novembre, nel 2018 il dovere sarà ancora sulla cresta dell’onda. Le regole della famiglia umana vi peseranno, via libera a fughe (con Marte già dai primi mesi molto battagliero). Avrete l’energia tipica dei Supereroi con l’amore in poppa con picco fino a marzo: la vita vi darà prove, ma voi apparirete tonici e corteggiati, soprattutto in ambienti pubblici. Che zampe e codini ambiti! Fino al 15 maggio e dall’8 novembre in poi Urano vi assisterà ancora dall’Ariete: viaggi e gare di ogni sorta (alimentazione da pet sportivi!). Dal 16 maggio all’8 di novembre, con Urano in quadratura dal Toro qualche timore e contrattempo. Aprile e giugno critici vi vedranno un po’ impazienti: di uscire, di mangiare e di latrare, mamma e papà umani dovranno prestare attenzione alla vostra sensibilità suscettibile. Con la calma si otterrà tutto da novembre in poi, Giove nel Sagittario per una rinata armonia e coccole! Se fossi un fiore, nel 2018 saresti un giglio, sinonimo di vanità e autostima.

 

PESCI. OROSCOPO 2018: leggerezza. L’appetito vien mangiando.

Nella buona, ma soprattutto nella cattiva sorte, qualcuno è stato e sarà costantemente vicino ai pet sotto il segno dei Pesci: meglio di un marito o di una moglie fedele… Messer Nettuno, il vostro pianeta guida! Nel 2018 intuito, creatività, compassione e sensibilità saranno finalmente liberi di esprimersi senza venire più presi a freccette come lo sventurato San Sebastiano. Giove, Saturno, Urano e Plutone saranno i pianeti più santificati nella vostra cuccia: avete lavorato bene e vi meritate un cielo pacato e sereno, non elettrizzante ma rassicurante come un piacevole massaggio carezzevole. Giove e Saturno/Plutone a favore nelle case nove e undici vi coinvolgeranno in ambienti di amicizie a mille zampe ed anche molto lontano. Viaggi di gruppo? Gite con la famiglia? Finalmente un po’ di bivacco allegro. Il cuore peloso riprenderà a battere a ritmo sostenuto. Da settembre Venere in passaggio dallo Scorpione suggerirà scenari potenti, vi trasformerete in velocisti del rischio e delle missioni impossibili per salvarvi lo zampino come la famosa gatta al lardo. Se fossi un fiore, nel 2018 saresti un giacinto, fiore ricco di poesia.

 

 

…..SOTTO QUALE SEGNO ZODIACALE SONO NATI NUMEROSI PERSONAGGI VIP E ANIMALI FAMOSI, COME…

 

ARIETE
Marc Jacobs nasce il 9/4/1963, deciso, affascinante e di personalità proprio come le sue sfilate, sofisticate e dal gusto elegante. I cani dell’Ariete Marc Jacobs sono Neville e Charlie e vengono spesso immortalati in foto dove gioielli e accessori vengono messi in primo piano. Carismatico ma dolce, sempre pronto a proteggere la sua famiglia!

TORO
precursore di tutti i possibili animali da curare come domestici, l’attore George Clooney, nato il 6/5/1961 sotto il segno zodiacale del Toro è: altruista, simpatico, tranquillo e green. Con il suo Max, il maialino vietnamita di circa settanta chilogrammi, che ha vissuto con lui per 18 anni e che, pare, dormisse ai piedi del suo letto, George si è conquistato il cuore di tutti.Un affetto smisurato anche per i cani lo contraddistingue da sempre.

 

GEMELLI
nasce il 20/6/1967 l’attrice Nicole Kidman, sotto il segno zodiacale dei Gemelli: affascinante insieme al marito Keith Urban.
La coppia ha trasformato la propria fattoria nel Tennesse in un rifugio per animali, un paradiso alla “Crocodile Hunter”,per dare asilo alle tante specie in pericolo e agli animali selvatici nella proprietà che già ospitava cavalli, mucche, procioni, cervi, maiali, serpenti e puzzole.

 

CANCRO
Rimarrà nei nostri cuori per sempre, George Michael, nato il 25/6/1963 sotto il segno zodiacale del Cancro.Il fantastico leader del duo Wham ha testimoniato da sempre il suo grande amore per gli animali, in particolare peri i cani, come tre Dobermann nel video Freeek. In un video su YouTube si vedono invece Meg e Abby le sue due labrador, inseparabili compagne di George.

 

 

LEONE
L’ex presidente degli Stai Uniti Barack Obama, nato sotto il segno zodiacale del Leone il 4/8/1961, in coppia green insieme alla moglie Michelle, è un grande amante dei cani. Bo e Sunny Obama sono stati famosi per essere i due cani presidenziali tanto amati e seguiti dal pubblico USA: giocosi, allegri e socievoli, proprio come lo spirito da sempre dimostrato da Barack Obama e famiglia.

 

VERGINE
si chiama Choupette Lagerfeld la gatta siamese dell’icona fashion Karl Lagerfeld, nato il 10/9/1933 sotto il segno zodiacale delle Vergine, concreto ed esigente, da sempre amante del lusso e degli animali. Pare che la gattona  Choupette possieda un suo iPad, un account Twitter ed  abbia a disposizione due domestiche apposta per lei.  In pieno stile… Lagerfeld

 

BILANCIA
Will Smith nasce sotto il segno zodiacale della Bilancia, il 25/9/1968: l’attore condivide il successo con i suoi cinque bellissimi cani Rottweiler e anche sua moglie ama andare a fare gli esercizi fisici con i Rottweiler, specialmente quando vuole perdere qualche chilo per la sua dieta!
Seguendo il suggerimento del suo Trainer ai tempi della sua gestione del Centro di Psicologia Canina a Los Angeles, Will ha assunto un allenatore speciale per i suoi cani, in forma sempre perfetta, proprio come i loro proprietari umani.

 

SCORPIONE
Ryan Gosling nasce il 12/11/1980 sotto il segno zodiacale dello Scorpione. Carismatico e coraggioso, ama il suo cane di nomeGeorge, che dispone di suo parrucchiere personale. Ma l’amore per gli animali di Ryan lo ha portato in un episodio di vita reale a lanciarsi in mezzo all’autostrada, per salvare un cane che aveva perso la via di casa, preoccupandosi di riportarlo sano e salvo al proprietario. Un vero eroe.

 

SAGITTARIO
Bit Bit Spears è il chihuahua della famosa Britney Spears, che nasce sotto il segno zodiacale del Sagittario il 2/12/1981.Bit Bit non è il solo cane di casa: va in giro con il suo collarino di diamanti e mangia in ristoranti gourmet. Certamente non si annoia mai con le trovate assolutamente originali e movimentate della sua padroncina del cuore, sempre originale e fuori dalle righe.

 

CAPRICORNO
Jim Carrey, attore nato il 17/1/1962 sotto il segno zodiacale del Capricorno, è stato un perfetto educatore per gli animali di qualsiasi razza e specie. Divertente nella commedia del 2011 “I pinguini di Mr. Popper”. Nella vita privata è il “papà” di un Pastore Tedesco, un Danese, un’iguana di nome Huston e due pappagallini(Sunrise and Squeek), oltre a essere “nonno” di due cuccioli di Labrador appartenenti alla figlia Jane.

 

ACQUARIO
Paris Hilton nasce il 17/2/1981 sotto il segno zodiacale dell’Acquario. Stravagante e fantasiosa, non teme il giudizio del pubblico nemmeno per lo spassionato amore (quasi eccessivo) per i suoi chihuahua. La bionda ereditiera non fa mancare nulla ai suoi cuccioli, viziati come figli e per i quali riveste un ruolo di “mamma” ma anche..di personal trainer: ogni giorno Paris conduce un allenamento di 5 ore, comprensivo di yoga, massaggi e bagni energetici per il benessere suo e dei suoi pelosi del cuore.

 

PESCI
l’irrequieto cantante e teen-idol Justin Bieber nasce l’1/3/1994 sotto il segno zodiacale dei Pesci. Sensibile e fluttuante come vuole il suo pianeta guida Nettuno, ha “romanticamente” inondato il web di scatti della sua scimmietta Mally, che gli è stata sequestrata e affidata a uno zoo, successivamente trovando rifugio presso il Serengeti Park, fondato dall’italianissimo Fabrizio Sepe, che ha fatto sapere a tutti come Mally fosse in poco tempo diventata amatissima, dal carattere estroverso e amante dei peluches.

 

 

DISEGNI DI Cane Amore e Fantasia by Paola Mattavelli per Radio Bau & Co.

Share

#OROSCOPO #ANNO #2017

No Comments »

ottobre 25th, 2014 Posted 13:20

OROSCOPO ANNO 2017

I disegni astrali del 2017 sono generosi, altruisti, graffianti. Con Giove in Bilancia a lottare fino al 10 ottobre contro i numerosi pianeti in Ariete (Urano, Marte nei primi mesi freddi, Venere e Mercurio in primavera), e gli stessi in fase di trasformazione con Plutone, l’intero zodiaco verrà letteralmente travolto da energia, voglia di scoprire e crescere. Non mancheranno attriti e lotte collettive del bene universale versus quello individuale, ma, alla fine, il bene avrà la meglio. Attenzione alle gesta dei più impudenti e poco lungimiranti. Le stelle fanno sognare, con Nettuno sempre stazionario negli idealisti Pesci, ricordandoci che per arrivare alla felicità a volte bisogna rischiare, con la giustizia sempre a fare da guida, aggiungendo una buona dose di leggerezza, fantasia e affetto (Saturno in Sagittario versus Nettuno in Pesci). La retrogradazione di Venere tra Ariete e Pesci ci presenterà un dilemma: ragione o sentimento? Avere o essere? Dall’autunno con l’ingresso di Giove nel segno dello Scorpione, solo chi avrà lavorato tenacemente e moralmente vedrà il successo e l’affermazione personale. Per gli altri? Rimandati a settembre.

 

ARIETE. Parola d’ordine del 2017: sbocciare.

Il successo degli Ariete nel nuovo anno sarà legato alla volontà nel cambiamento, con Urano e Saturno in quinta, che vi spingono all’azione, mentre Giove dalla parte opposta chiede di restringere, riportando a galla problemi passati. Marte nei mesi freddi, Venere da febbraio a giugno, Urano, Mercurio sempre alle porte dell’estate tutti a darsi appuntamento per una festa celest-iale nel vostro segno, renderanno la prima parte dell’anno calda come un’isola tropicale. Procedete lenti come i germogli che da fiori si fanno frutti ed evitate di correre: potreste farvi male, a questo giro, o incorrere in progetti e scelte che bruceranno nella loro stessa passione. Agite con il sale in zucca, con un paracadute e lasciando a terra l’arroganza (che fa danni). Giove fino al 10 ottobre insieme a Plutone ostico, metteranno dei paletti qua e là, sparsi come tranelli e interferenze, che cadranno dopo tale data, con l’avvento di Giove nel più amico segno dello Scorpione. E la barca andrà anche senza timone.

 

TORO. Parola d’ordine del 2017: proteggere.

Prima parte del 2017 favorevole al mantenimento di tutto ciò che i nati sotto il segno del Toro hanno seminato nel 2016 in modo pratico e tenace, tra un sostegno di Plutone in Capricorno e un piacevole cullarsi tra i sogni di Nettuno in Pesci: fino all’inizio dell’autunno il procedere lento e ben curato nei dettagli sarà il vostro pane e darà ottimi risultati nella carriera, con Giove in sesto campo, che sostiene il vostro amato tran-tran e l’impegno in ogni cosa che fate. Dal 10 ottobre sempre Giove si opporrà dopo 12 anni dal segno dello Scorpione: problemi e ritardi nei progetti? Pessimismo? Freno a mano? Stanchezza per le coppie? Problemi di denaro e legali? Non drammatizzate eccessivamente. Dovrete solo tenere a bada l’autunno, con Marte a dare manforte sempre dallo Scorpione, tramutandovi a tratti in tori scatenati e…da corrida. Indossate un’armatura di ferro, i conflitti si risolveranno grazie alle vostre note qualità: costanza e perseveranza, senza dovervi muovere di un centimetro, perché a fine anno Saturno in Capricorno salverà capre e cavoli.

 

GEMELLI. Parola d’ordine del 2017: scegliere.

Se è pur vero che ancora per tutto il 2017 Saturno rimarrà opposto nel segno del Sagittario, andando a chiedere impegno e duro lavoro sia in coppia che nella professione (diciamolo: da uno a dieci mettere in riga un Gemelli diventa produttivo per loro un bell’undici), sono i pianeti amici Giove in Bilancia, in transito nella quinta casa (amore, eros e figli) e l’inarrestabile Urano in Ariete, dal campo degli amici, a rallegrare il clima del cuore e dell’anima. La vera lezione, tra un bacio e un compito, sarà quella di liberarsi delle cose inutili, che hanno fatto il loro tempo, e prepararsi per un costruttivo anche se rocambolesco cambio armadi: quali gli in e gli out del guardaroba 2017? Di certo con questi assetti l’amore potrebbe portarvi nelle braccia di un partner nuovo di zecca e straniero, magari più grande, che ispiri fiducia e sicurezza, fuori dalla solita cerchia, soprattutto in primavera, quando i venti dell’appassionato Ariete potrebbero travolgervi come un insolito destino. Attenzione in autunno alle vostre epiche mani bucate: al massimo chiederete la paghetta al vostro amore, ricompensandolo-a meglio di una geisha navigata.

 

CANCRO. Parola d’ordine del 2017: piano b.

2017 diviso a metà per i nati sotto il segno del Cancro. Nella prima parte dovrete indossare uno scafando per arginare le mazzate congiunte di Giove in Bilancia, Plutone contro e Urano guerriero, che peseranno sul clima famigliare (quarta casa) con problemi e conflitti tra le mura domestiche, seguite da vostre prese di posizione e desiderio di fuga-evasione. Il pericolo è sempre in agguato anche nel lavoro, dominato da screzi improvvisi, obbligandovi a reinventarvi come abili prestigiatori, soprattutto in primavera, quando vedrete nero pece. Passata la tempesta, il sereno torna dal 10 ottobre in poi, quando Giove entra nel segno amico dello Scorpione, in quinta casa, quella dell’eros, a braccetto con Venere, sempre nello Scorpione, che supportati dal felice Nettuno in Pesci, vi aiuteranno a credere ancora in voi stessi e a vedere più in rosa. Rinasce la creatività per il lavoro, fioriscono le storie d’amore, fiduciose e aperte su progetti importanti. Dal 21 dicembre Saturno vi obbligherà ad altre scelte e responsabilità ma, giunti a questo punto, avrete di certo pronto il piano b: il bigino raccomanda di non aggrapparsi a illusioni, ma di dare retta a solide realtà.

 

LEONE. Parola d’ordine del 2017: consolidamento.

Un anno importante il 2017 per i nati sotto il segno del Leone: avete lavorato sodo e continuerete a farlo, sospinti da un favoloso aspetto di Urano, Saturno, Giove, che come magici talismani vi aiuteranno a rendere possibile tutto ciò che vi passa per la mente senza particolari sforzi. Simile a un terno al Lotto, Giove nella vostra terza casa sosterrà empatia, comunicazione, pubbliche relazioni, che potranno portarvi più di un vantaggio, sia sul lavoro che nel privato. Più di un amore potrebbe ammassarsi in questo quadro già ricco (esplosivo in primavera): sarete voi a scegliere anche nei progetti importanti… matrimoni, figli e convivenze. L’amore sarà un tassello importante nel 2017, fino a portarvi, dal 10 ottobre in poi, ad essere più sul pezzo proprio in casa e in famiglia, con Giove in Scorpione che riporterà a galla questioni in merito a dissapori e affari pratici tra i vostri parenti, di sempre o acquisiti. Il piccolo fermo vi vedrà ridimensionare anche le attività lavorative, a favore di obiettivi più legati all’anima e agli affetti. Fermatevi e godete delle piccole cose: lì si annida la vostra futura felicità.

 

VERGINE. Parola d’ordine del 2017: dinamismo.

Se da una parte Saturno prosegue con la sua inesauribile lista di impegni, soprattutto per quanto riguarda le responsabilità famigliari, portando questioni pratiche da sbrogliare (dove per fortuna siete maestri), Nettuno in disarmonia preme sul vostro cuore provocando uno stato interiore di pessimismo e malessere esistenziale. Malinconia? Nostalgia canaglia? I colpi di testa non sono da voi, ma nei mesi freddi potreste perderla, proprio per flirt stravaganti e fuori dai soliti canoni; caspita, anche voi siete umani e non cyborg? È il dovere a riacciuffarvi sempre nel suo retino, con effetti produttivi per esempio tra agosto e settembre, con Mercurio nel vostro segno in trigono a Plutone: l’autostima sale e le ricompense anche, se dovete investire potere farlo senza strafare, concentrandovi sul miglior impiego del vostro brillante intuito mercuriale, sempre capace di sviluppare brillantemente progetti (in questo caso professionali). Dal 10 di ottobre è Giove in Scorpione a farvi uscire dal guscio (terza casa): relazioni e conoscenze, vita più mondana (non si vive di soli crucci). Giove, in unione a Venere e Marte positivi, porterà un incontro d’amore importante in autunno, forse dal passato più che dal presente, un legame che non era mai stato dimenticato? L’importante è non commettere gli stessi errori, che dal 21 dicembre, con Saturno a favore, si tramuteranno come per magia in quegli attesi risultati frutto della fatica che avete messo in questi anni di alacre costruzione in ogni ambito della vostra vita.

 

BILANCIA. Parola d’ordine del 2017: ottimismo. 

Per i nati in Bilancia prima parte dell’anno da veri Robin Hood: calati nelle vesti del ladro più nobile, sarete belli e sfrontati nel pretendere ciò che vi spetta. Giove nel vostro segno fino al 10 ottobre, sorretto da Saturno in Sagittario, ma osteggiato dai numerosi pianeti che tra marzo e aprile sosteranno in opposizione, altro non farà se non rendere impulsive le scelte, soprattutto in amore/relazioni, che non ammetteranno più rami secchi da annaffiare (separazioni per le coppie tentennanti). Costruttivi invece i rapporti di lunga data dove entrambi i partner avranno desiderio di progettare in grande. In generale avvertirete un inarrestabile richiamo alla ribellione, a causa di Urano e Plutone sempre dissonanti: per non fare la fine della gatta che andava al lardo, lasciandoci lo zampino, le stelle suggeriscono di liberarsi dagli impedimenti e di abbandonarsi al nuovo, senza però dimenticare un piano di riserva in caso di picche. Via libera all’emancipazione, cambiate lavoro o traslocate se una buona occasione passa (e passerà a giugno, ottobre e nei primi mesi dell’anno). Volate, respirate e siate felici, dopo aver contato almeno fino a cinque e riposto la paura nel cassetto.

 

SCORPIONE. Parola d’ordine del 2017: grinta.

Nel 2017 i nati sotto il segno dello Scorpione sperimenteranno tutto tranne che la noia. Per fortuna per la vostra famiglia sarà come avere in casa un potente talismano, perfetto per proteggere tutto e tutti. La vostra apertura all’ambiente esterno sarà totale e inarrestabile, un po’ come animali della Tundra, bramosi di avventure e sfide, merito dell’azione combinata di Marte tra il segno dei Pesci e il vostro, in particolare tra fine gennaio e la prima metà di marzo. Poche sono le raccomandazioni delle stelle, se non quella di non sfoderare lingua eccessivamente biforcuta, soprattutto in luglio e maggio, quando Mercurio potrebbe farvi qualche pernacchia. Dal 10 ottobre Giove passerà nel segno dello Scorpione, apportando successo a quei progetti che ancora non avevano visto il giusto riconoscimento. Trasgressione sarà il vostro cavallo di battaglia, a novembre con la congiunzione di Venere e Marte (a dicembre), per una fine d’anno da girone dantesco dei lussuriosi, assaporando ogni attimo di questa conquistata e meritata leggerezza. Carosello, con Saturno in Capricorno dal 21 di dicembre in poi. Cosa volete di più nella vostra vita? Scegliete pure.

 

SAGITTARIO. Parola d’ordine del 2017: cuore. 

Nel 2017 i nati sotto il segno del Sagittario vedranno numerose energie celesti festeggiare trionfalmente il loro impegno, ma anche la devozione e il coraggio che è rimasto alto anche nei momenti più duri. Grazie a Giove nel campo undicesimo (delle relazioni e degli amici) e Urano favorevole, in bell’assist con Saturno, sarete definitivamente liberi da condizionamenti famigliari e da rotture last minute, pronti a spiccare il volo a 360 gradi, quando Urano nella vostra casa quinta (quella dell’eros), Marte, Mercurio e Venere in Ariete, accenderanno a bomba la primavera: il motto sarà solo uno, “dammi tre parole, sole, cuore e amore!”. Gli unici sentimenti di pessimismo e qualche mal di pancia faranno capolino qua e là, tra luglio e agosto, con i pianeti ostici in passaggio in Vergine a scornare con Nettuno in Pesci. Amici e sentimenti la faranno da padrone per il cambiamento: non sono ammessi fardelli e relazioni irrisolte, via libera al ping-pong d’amore. Passione come il frutto con il transito di Marte in Ariete (febbraio e marzo), e tra fine agosto-fine settembre con Venere nell’amico Leone, a base di pepe straniero o batticuori da viaggio. Vi sembrerà di giocare in borsa in settembre e ottobre, sulla scia di Venere in Vergine rancorosa con Nettuno: prese, lasciate, cambi di nido? Più lineare l’autunno. Il (vostro) cuore è proprio uno zingaro.

 

CAPRICORNO. Parola d’ordine del 2017: disponibilità. 

Per i nati sotto il segno del Capricorno il 2017 si annuncia ricco di impegni e assestamenti: tutto, tranne che la sosta. Con pianeti cruciali a sollecitarvi (Urano in Ariete, Giove in Bilancia, Plutone in Capricorno), il quotidiano diventa imprevedibile e inaspettato, gioco forza di vari pianeti retrogradi che vi porteranno a dover risolvere molti cambiamenti legati alla famiglia (quarta casa coinvolta), che più che a un focolare, assomiglierà a un albergo senza orari né regole. Anche la carriera vedrà una profonda revisione fino ad ottobre, nervosa insieme al privato nei mesi di marzo e aprile, giugno e luglio e novembre-dicembre, quando anche Marte ci metterà peperoncino. Tra settembre e ottobre, per mano di Mercurio amico, ma soprattutto di Giove, in planata nel segno dello Scorpione e nella vostra undicesima casa, la morsa della tensione allenterà a favore di una rinata apertura ai contatti umani, fino a farsi amore e interesse per la sfera spirituale, con Nettuno e Venere che sapranno toccarvi l’anima. Finale di anno con riconoscimenti e premi degni di nota, anche sentimentali: Saturno entra nel vostro segno dal 21 dicembre. E da lì si riparte con la rimbombante rivincita.

 

ACQUARIO. Parola d’ordine del 2017: strategia.

2017 interessante per i nati sotto il segno dell’Acquario. Quasi tutti i pianeti giocheranno in assetto favorevole per il cambiamento in ogni settore nella prima parte dell’anno, tiepida e rassicurante con Marte, Saturno e Urano bendisposti. Vi sentirete in armonia con il prossimo e con la vostra energia più creativa: entusiasmo ma anche buonsenso, forte dei dazi già pagati al karma negli anni precedenti. Brillanti in amore tra aprile e giugno, quando i pianeti in Ariete vi regaleranno emozioni e incontri fuori dalle solite mura. Duri ma non ruvidi, tenaci ma non consumati: fino al 10 ottobre Giove nel segno amico della Bilancia dalla nona casa sostiene viaggi e incontri culturali, apertura mentale e avventure: Venere e Marte vulcanici non lasceranno single nemmeno l’Acquario più solitario del pianeta. Possibili trasferimenti, d’amore o di lavoro. Dal 10 ottobre in poi, con Giove, Marte e Venere imbronciati dalla decima casa in Scorpione, la professione sarà forse da smontare, ripulire, ricostruire. Evitate scontri personali frontali a settembre, con Venere opposta, e riposate in autunno: qualche alzata di cresta potrebbe costarvi cara. Antiche paure o questioni legali irrisolte potrebbero bussare a fine anno. Non fatevi trovare o blindatevi: anche se bussano, chi ha detto che dobbiate aprire?

 

PESCI. Parola d’ordine del 2017: soluzioni.

Per i nati sotto il segno dei Pesci il 2017 si presenta al gusto di caramella zuccherosa: non sarà un’abbuffata da portate complete, ma il suo sapore vi lascerà piacevolmente appagati, stuzzicando fantasia, immaginazione e creatività, note proverbiali dei colori che compongono la vostra eclettica personalità. Con Nettuno sempre nel vostro segno, a sostenere i vostri sogni, siete e sarete oramai avvezzi a fronteggiare Saturno esigente in Sagittario, ostile nella decima casa, relativa soprattutto alla professione. I cambi non vi dovranno più spaventare: un po’ forgiati e un po’ aiutati nell’umore e nell’energia dai passaggi di Marte tra il vostro segno e quello dello Scorpione, le occasioni di lasciare situazioni scomode a favore di nuovi ambienti di lavoro non mancheranno, e dovranno essere prese al volo, pena punizioni se non agirete con volontà, coraggio e responsabilità. Dovrete scegliere ciò che è giusto per voi e non ciò che è comodo o percorribile attraverso la strada più breve e facile. Con l’obbligo di doversi impegnare molto e non mollare la presa (sia in amore che per il nuovo impiego che arriverà), sarà dal 10 ottobre in poi che Giove dall’amico Scorpione vi darà successo, perle di meritata leggerezza, armonia in un rapporto a due (vecchio o nuovo: a voi la scelta) e buonumore. Magici i mesi tra ottobre e dicembre, quando anche Venere sarà complice con Mercurio: ora di rivincita. Colpo di coda a fine anno con Mercurio in Sagittario a dare noia alla vostra pace: ma dal 21 dicembre sarete liberi, con Saturno in uscita e in ingresso in Capricorno. Ora di festeggiare il guerriero che è giunto alla fine della sua battaglia.

Share